Carissimi Cheese lovers !
Abbiamo il piacere di presentarvi in anteprima il numero di Novembre 2019 di Storie di Formaggio” - Speciale Italian Cheese Awards 2019

Seguite e diffondete a tutti i vostri amici "Storie di Formaggio”" ... è gratis ! (e lo sarà sempre)

Segnalaci i tuoi formaggi preferiti a segreteria@gurucomunicazione.it

Vi aspettiamo a Italian Cheese Awards, presso l' "Auditorium Verdi VERONAFIERE"- Verona

Domenica 27 ottobre 2019 - ore 17:00

Luca Olivan, Novella Gioga
e lo Staff Guru Comunicazione
All'interno
Speciale ITALIAN CHEESE AWARDS 2019

Premio ai migliori formaggi nazionali
Prodotti con latte 100% italiano

- Categoria FRESCHISSIMO
- Categoria FRESCO
- Categoria PASTA MOLLE
- Categoria PASTA FILATA
- Categoria PASTA FILATA STAGIONATA
- Categoria SEMISTAGIONATO
- Categoria STAGIONATO
- Categoria STAGIONATO OLTRE 24 MESI
- Categoria AROMATIZZATO
- Categoria ERBORINATO

Per vedere l'elenco completo dei formaggi che hanno ottenuto la nomination, vai sul sito Italian Cheese Awards.

Vi invitiamo a segnalare alla nostra redazione notizie, foto e curiosità del mondo caseario che ritenete di interesse per tutti gli appassionati di formaggio scrivendo a segreteria@gurucomunicazione.it

Vi aspettiamo 27 ottobre 2019 a Italian Cheese Awards, presso l'"Auditorium Verdi VERONAFIERE" - Verona.

Buona lettura!
L'editoriale

La novità degli Awards 2019

La novità del Premio di quest'edizione, oltre alla location, è l'abbinamento dei formaggi finalisti a 33 vini Top Italiani. Partecipare alla finale è l'occasione per degustare i migliori formaggi italiani, prima da soli al naturale, poi con grandi vini. Il connubio riserva al palato sapori inediti, sicuramente piacevoli!

Il formaggio sta finalmente abbracciando il percorso che il vino ha intrapreso da tempo che gli permetterà di superare la condizione secolare di "anonimato". Questo grazie al consumatore che vuol conoscere il cibo che mangia. Vuole sapere chi è il produttore, la provenienza e come lavora. Non esiste più il formaggio, esistono i formaggi! Questo vale anche per i formaggi protetti dalla DOP.

All'interno della stessa DOP ci sono sfumature differenti tra i formaggi dei caseifici dello stesso consorzio. Queste sfumature devono essere riconoscibili e riconducibili al caseificio che l'ha prodotto. Le diversità sono lo stile del caseificio che permettono di distinguersi nel mercato. La distinzione è fondamentale: può dare più valore (economico, ma non solo) alla produzione. Per questo il formaggio italiano ha un grande potenziale perché nasce in condizioni di diversità, o meglio biodiversità.

Ogni formaggio è unico. Esprime la storia delle persone che lo hanno prodotto nel tempo. Diventa interprete di un territorio, raccontandone l'unicità e le tradizioni.

Luca Olivan, Novella Gioga,
e lo Staff Guru Comunicazione

Ecco, qui a lato in sintesi le "schede" degli eventi firmati da Guru Comunicazione.








Un’iniziativa Guru del Gusto - info@cartadaformaggio.it - P.IVA 04518530284 | Legal Notes | Powered by Bettiolo.comettiolo.com